Skip to content

Raccolta differenziata: Calabria maglia nera

14 luglio 2009

CATANZARO, 14 LUG. – Le regioni del nord salgono sul podio della raccolta differenziata, vanno male quelle del sud. Questi i dati che emergono dal rapporto ‘Comuni Ricicloni 2009’ di Legambiente, l’Oscar della raccolta differenziata assegnato ai comuni, presentato a Roma.

Ecco la classifica delle regioni, per numero di comuni che hanno superato la soglia del 45% di differenziata: Prima il Veneto, con il 64% sul totale dei comuni. A seguire, la Lombardia con il 25,2% (con 389 comuni ricicloni), il Friuli Venezia-Giulia con il 21,9% di comuni ricicloni e il Piemonte con il 19,5%. Poi, la Sardegna con l’11,9% e il Trentino Alto-Adige con il 10,9%. In settima posizione, la Campania con il 10,1%, segue l’Emilia-Romagna con l’8,8% e le Marche con l’8,1%. In decima posizione, la Toscana con il 4,5% e l’Abruzzo al 4,3%. Poi, l’Umbria con 2,2 e il Lazio con l’1,6%. A seguire la Valle d’Aosta con l’1,4% e la Sicilia con l’1,3%. In fondo alla classifica, la Basilicata con 0,8% e la Calabria con 0,5%. Chiudono le altre (Puglia, Molise e Liguria).

Guarda l’edizione odierna di CalabriaTg24

Annunci
No comments yet

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: