Skip to content

CALABRIA NOTIZIE 24 – NDRANGHETA: LO SPECIALE SULL’OPERAZIONE TERMINATOR

10 settembre 2008

‘NDRANGHETA: OPERAZIONE TERMINATOR 14 ARRESTI. COLPITI I VERTICI DELLA CRIMINALITA’ COSENTINA

E’ SCATTATA ALL’ALBA L’OPERAZIONE TERMINATOR – La DIA di Catanzaro e Reggio Calabria sta dando esecuzione a 14 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo.

OPERAZIONE TERMINATOR:11 ARRESTI. NEL COSENTINO. FATTA LUCE SUGLI OMICIDI CALVANO E MARCHIO

RICOSTRUITE LE VICENDE CRIMINOSE DI FINE MILLENNIO – La DIA di Catanzaro e Reggio Calabria sta dando esecuzione a 14 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo.

OPERAZIONE TERMINATOR . LE RIVELAZIONI DEI COLLABORATORI DI GIUSTIZIA INCASTRANO LA NDRANGHETA COSENTINA

I PENTITI INCASTRANO IL GOTHA DELLA NDRANGHETA COSENTINA – L’inchiesta si fonda sulle rivelazioni fornite da quattro collaboratori di giustizia, che hanno consentito agli inquirenti di ricostruire le vicende della criminalità organizzata cosentina alla fine degli anni ’90.

OPERAZIONE TERMINATOR:LA LISTA DEGLI ARRESTI

COSENZA – Sette delle ordinanze di custodia cautelare sono state notificate in carcere a persone già detenute. Tra loro il boss Domenico Cicero, di 51 anni, presunto capo dell’omonima cosca di Cosenza, e Luigi Muto (46), figlio del boss Francesco Muto, detto il “re del pesce” e capo della cosca di Cetraro.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: