Skip to content

CALABRIA REPORT 12 GIUGNO – NOTIZIARIO ORE 15

12 giugno 2008

BUNKER TROVATO DALLA POLIZIA IN CASA FIGLI DEL BOSS COSIMO CORDÌ, UCCISO NEL 1997

IL BUNKER SAREBBE STATO IL NASCONDIGLIO DI PIETRO CRIACO, LATITANTE AFFILIATO ALLA ‘ NDRANGHETA

LOCRI – Il nascondiglio si trovava in un locale ricavato sotto il piano cottura della cucina. Al bunker, munito di corrente elettrica, si accedeva attraverso un botola. All’interno c’erano alcuni letti e vari accessori. Secondo gli investigatori il nascondiglio sarebbe stato utilizzato di recente e potrebbe essere servito a nascondere Pietro Criaco, latitante legato alla ‘Ndrangheta.

NDRANGHETA – ARRESTATO A COSENZA PASQUALE BRUNI PRESUNTO OMICIDA DI ANTONIO PAESE

I carabinieri hanno arrestato a Cosenza un pregiudicato Pasquale Bruni, di 41 anni, con l’accusa di omicidio volontario.

COSENZA – Bruni sarebbe il responsabile dell’assassinio di Antonio Paese, avvenuto a Cosenza il 9 luglio del 1991 nell’ambito della guerra di mafia che a Cosenza contrappose all’epoca le cosche Pino-Sena, da una parte, e Perna-Pranno dall’altra.

L’UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA PRIMA NELLA CLASSIFICA DEI GRANDI ATENEI DA 20 MILA A 40 MILA ISCRITTI

La Grande guida all’Università di Repubblica tira le orecchie agli atenei pugliesi, SUGLI SCUDI L‘UNIVERSITA’ DELLA CALABRIA

COSENZA – L’edizione 2008, redatta in collaborazione con il Censis, è uno strumento utile per l’orientamento di neodiplomati e universitari. Allo stesso tempo, uno specchio in cui docenti e rettori non sempre vogliono riflettere la propria immagine.

SA-RC, IMPREGILO PRECISA “NESSUN PROVVEDIMENTO CONTRO I NOSTRI CANTIERI SULLA A3”

Impregilo: nessun cantiere A3 sequestrato

COSENZA – In relazione a notizie apparse nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa in merito ai lavori dell’Autostrada Salerno-Reggio Calabria e a presunte infiltrazioni della criminalità organizzata, Impregilo precisa che è attualmente impegnata come general contractor

NDRANGHETA TODAY

NDRANGHETA – ARRESTATO A COSENZA PASQUALE BRUNI PRESUNTO OMICIDA DI ANTONIO PAESE

Pasquale Bruni, di 41 anni, con l’accusa di omicidio volontario.

COSENZA – Bruni sarebbe il responsabile dell’assassinio di Antonio Paese, avvenuto a Cosenza il 9 luglio del 1991 nell’ambito della guerra di mafia che a Cosenza contrappose all’epoca le cosche Pino-Sena, da una parte, e Perna-Pranno dall’altra.

TRAGEDIA SUL LAVORO A MINEO : OPERAI UCCISI DA MONOSSIDO E TRAVOLTI DA UN FIUME DI MELMA

monossido e melma le cause probabili dell’immane tragedia di mineo.

CATANZARO – Si sono protratti per l’intera nottata e proseguono ancora i rilievi e sopralluoghi nella vasca del depuratore di Mineo, a pochi passi da Catania, dove ieri sul lavoro sono morti sei operai. In base alle analisi degli inquirenti l’ipotesi maggiormente accreditata è che ad ucciderli siano state le esalazioni di monossido di carbonio

INCIDENTE MINEO : LA TRISTE VICENDA DI SALVATORE SMECCA, SCOMPARSO AL SUO TERZO GIORNO DI LAVORO

aveva trovato quell’occupazione dopo anni di precariato.

MINEO – Tra le sei vittime della tragedia di Mineo, Salvatore Smecca, l’operaio di 47 anni di Gela, era appena al suo terzo giorno di lavoro. Aveva trovato quell’occupazione dopo anni di precariato. Aveva due figli, di 19 e 10 anni.

TRAGEDIA SUL LAVORO MINEO: FORSE UNO DEGLI OPERAI LAVORAVA IN NERO

POLEMICHE LE DICHIARAZIONI DI GIOVANNI BOLOGNA

MINEO – Uno dei sei operai rimasti uccisi ieri a Mineo, dipendente della ditta Carfi’ di Ragusa, ci risulta lavorasse in nero. Se confermata, questa notizia da’ il senso della sfida impari che combattiamo ogni giorno”. Lo ha detto Giovanni Bologna, capo del dipartimento Lavoro dell’assessorato regionale..

Annunci
No comments yet

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: