Skip to content

SPUNTA SECONDO “CORVO” NELL’INCHIESTA PROCURA DI REGGIO CALABRIA. DE GREGORIO VITTIMA INVOLONTARIA

6 giugno 2008

C’è un altro “corvo” nella storia dell’inchiesta della Procura di Reggio Calabria sul Senatore del Pdl Sergio De Gregorio, iscritto nel registro degli indagati con l’ipotesi di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata al riciclaggio.

Lo scrive, oggi, Il Quotidiano della Calabria: “Un anonimo ha spedito una lettera a De Gregorio da Villa San Giovanni nella quale gli spiega come vanno le cose in Procura”. La lettera, spedita nella seconda metà di aprile, quindi subito dopo la rivelazione dell’indagine su De Gregorio (che, secondo l’accusa, avrebbe favorito alcuni prestanome delle cosche reggine nell’acquisto di un immobile di Reggio Calabria adibito, sino a qualche tempo fa, a caserma dell’Esercito), è stata consegnata dallo stesso Senatore ai carabinieri. In essa, secondo Il Quotidiano, si parla di De Gregorio come una vittima di qualcuno che aveva interesse a tirarlo dentro nella storia riguardante il tentativo di acquisto dell’ex caserma da parte della Ndrangheta. “Una toga macchiata che rappresenterebbe l’anello di congiunzione tra pezzi di magistratura e pezzi di politica interessati a gestire potere ed a controllare le inchieste”. La lettera del primo “corvo”, invece, fu inviata al sostituto procuratore della Dda Reggina Salvatore Boemi, che dopo averla letta la distrusse. A maggio, davanti al Csm, Boemi ha affermato che “il corvo era funzionale a Sarra”, il consigliere regionale di An indagato nella storia di De Gregorio. Secondo Boemi, l’intenzione del “corvo” era quella “di far avocare le indagini che riguardavano Sarra, e che infatti 10 giorni dopo vennero avocate, dimostrando una spaccatura interna alla Procura”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: