Skip to content

RAPINA ALLE POSTE CENTRALI DI COSENZA. BANDITO ARRESTATO DAI VIGILI, RECUPERATI I 4000 EURO DI BOTTINO

3 giugno 2008
Cosenza – Momenti di paura dopo le 12 30 in pieno centro a Cosenza per una rapina avvenuta all’ufficio centrale delle poste di Via Veneto.

Due banditi con il volto travisato ed armati di pistola, probabilmente giocattolo, hanno fatto irruzione nelle poste intimando ad una impiegata di consegnare quanto aveva in cassa, circa 4000 euro. Arraffato il bottino i due sono fuggiti mentre gli addetti avevano già dato l’allarme. Per uno dei due rapinatori però, quello con il bottino, la rapina ha avuto un brutto epilogo perché durante la corsa all’uscita dell’ufficio postale si è imbattuto contro una pattuglia di vigili urbani che l’hanno bloccato ed hanno recuperato l’intero maltolto restituendolo alle poste. Il rapinatore, D.C., un ragazzo di 23 anni è stato consegnato alle forze di polizia, subito accorse, che lo hanno condotto in carcere in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria. Sono in corso, invece, le ricerche del complice che è riuscito a dileguarsi per le strade del centro cittadino.

CONTINUA SU NUOVACOSENZA.COM
Annunci
No comments yet

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: